Descrizione

Thermogard HT è un concentrato anticorrosione ecologico per gli impianti di riscaldamento e di raffreddamento. È usato nei casi in cui è necessaria una protezione dei componenti metallici dalla corrosione senza l’aggiunta di un antigelo.

Non contiene nitriti, fosfati, ammine, silicati, borati o metalli pesanti.

Thermogard HT è biodegradabile ed ecologico.

Thermogard HT non influenza la conducibilità termica e la viscosità dell’acqua.

Tipici campi di applicazione

Thermogard HT è utilizzato, tra l’altro, in impianti di riscaldamento che pur essendo chiusi sono soggetti a penetrazione da parte dell’ossigeno (per es. a causa di materiali plastici i guarnizioni aperti alla diffusione).

Dimensioni delle confezioni

  • Taniche in PE da 25 kg / 30 kg
  • Fusto in PE da 220 kg
  • Contenitore IBC da 1.000 kg
  • Container TKW da 24.000 kg
Specifiche

Le proprietà termodinamiche e altre specifiche caratteristiche del prodotto sono disponibili in formato PDF per il download.

Utilizzo

Thermogard HT è fornito in forma liquida ed è quindi facilmente solubile in acqua.

La concentrazione da utilizzare è pari al:

  • 4 % di Thermogard HT

  • 96 % d’acqua

Ulteriori informazioni

Inibizione della corrosione

Thermogard HT contiene una combinazione complessa di inibitori di corrosione che proteggono in modo ottimale i metalli contro la corrosione. Questa protezione è efficace su tutti i metalli più importanti normalmente presenti negli impianti di riscaldamento e di raffreddamento così come nell’impiantistica industriale. Gli impianti in rame, ottone, lega dolce per saldatura, ghisa, alluminio, acciaio e ferro sono protetti in modo ottimale contro la corrosione, anche se realizzati in struttura multimetallica. Thermogard HT non aggredisce i materiali plastici e le guarnizioni.

Varie

Thermogard HT è usato esclusivamente negli impianti che non richiedono alcuna protezione antigelo. Per l’utilizzo in aree soggette a rischio di congelamento si deve ricorrere a Glysofor.

Linee guida per l’utilizzo

L’acqua usata per la produzione della soluzione deve avere una durezza massima di 25 °dH e un contenuto di cloruri pari a un massimo di 100 mg/l. Generalmente l’acqua di rubinetto soddisfa questi requisiti. Si devono evitare i componenti zincati, specialmente in caso di temperature di servizio elevate. Durante la realizzazione dell’impianto si deve prestare attenzione affinché nel successivo esercizio non si presenti alcun problema di circolazione dovuto a cuscini d’aria o incrostazioni. Gli impianti che devono funzionare con Thermogard HT devono essere realizzati come sistemi chiusi e devono essere completamente riempiti e sfiatati subito dopo la prova a pressione. I cuscini di gas o aria devono essere assolutamente eliminati. I dispositivi di sfiato devono essere realizzati in modo che il sistema sia costantemente mantenuto libero da aria e ossigeno, senza alcuna aspirazione d’aria in caso di una caduta di pressione. Se si riempie un impianto esistente sarà opportuno verificare lo stato di corrosione prima del riempimento. Un sistema danneggiato dalla corrosione deve essere completamente riparato prima del riempimento.

Carattere chimicoCombinazione di inibitori di corrosione, disciolti
AspettoLiquido giallastro
ConfezioniTaniche in PE / Fusto in PE / Contenitore IBC / Autocisterna
ADRNessuna merce pericolosa
WGK1
EtichettaturaNon applicabile
Concentrazione dell’applicazione4% in acqua
Campo di temperatura+5 a +95 °C
Campi di applicazioneSistemi di riscaldamento, sistemi di raffreddamento, impianti di climatizzazione, impianti a biogas, impianti di cogenerazione, sistemi di recupero del calore, impianti industriali e di produzione, inibitori di corrosione nei circuiti idrici e di riscaldamento, inibitori di corrosione nell’energia geotermica se non è richiesta una protezione antigelo.
Densità (20 °C)1,14 g/cm3
pH8,1 – 8,5
Punto di ebollizione (1013 mbar)a partire da 100 °C

Questi dati hanno esclusivamente scopo informativo e non sono vincolanti ai fini di un controllo conforme al ricevimento della merce. I dati si basano sulle nostre conoscenze attuali e non hanno la pretesa di garantire proprietà determinate, ma intendono esclusivamente descrivere i nostri prodotti dal punto di vista della loro idoneità. Eventuali diritti di protezione di terzi e l’idoneità per uno scopo applicativo concreto devono essere osservati o verificati dall’utente.

Avete domande?

Saremo lieti di offrirvi la nostra consulenza gratuitamente e senza alcun impegno per
trovare il prodotto adatto per il vostro scopo applicativo.

Domande